L’A.N.F.F.A.S. (Associazione Nazionale Famiglie Disabili Intellettivi e Relazionali) è la prima associazione Italiana sorta a tutela dei diritti dei disabili e delle loro famiglie. Fondata nel 1958 come associazione nazionale, nel corso della propria esperienza ha cambiato la propria denominazione in “Associazione di famiglie di disabili intellettivi e relazionali”, mantenendo comunque l’acronimo storico. Organizzata in circa 195 sezioni locali, dal 2002 ha operato per una forma organizzativa più funzionale ed adeguata ai tempi, divenendo una federazione di 180 Associazioni autonome ed indipendenti, legate tra loro da un patto di solidarietà che ne connota le caratteristiche e ne delinea i valori e i principi ispiratori di  riferimento: i diritti di cittadinanza, il sostegno alle famiglie e la solidarietà tra le persone.

La sezione di Imperia è stata fondata nel 1992, da giugno del 2003 è una associazione autonoma denominata ANFFAS onlus Imperia, L’Associazione non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà, attivandosi per la tutela dei diritti civili a favore di persone svantaggiate  e delle loro famiglie, affinché sia loro garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente, nel rispetto della propria dignità.

Fondata in origine da un gruppo di famiglie, l’associazione trae la maggiore ispirazione propria dal valore che la famiglia esprime come primaria forma di società. Lo stare insieme, il considerare tutti quali membri di un’unica entità dove la diversità viene vissuta come una ricchezza e dove tutti sono risorsa che contribuisce al benessere generale, è il principale motivo che sostiene la sua opera quotidiana. La difesa dei diritti dei più deboli e la ricerca della dignità di cui ogni persona ha diritto, sono i motivi per i quali giorno dopo giorno ANFFAS onlus Imperia, attraverso servizi concreti e tangibili, diffonde una cultura di solidarietà, orientata alla costruzione di una “società civile”.

Fermi restando i principi ispiratori ed i valori universali di riferimento, ANFFAS sta modificando le strategie del proprio agire ed i propri modelli di gestione, mirandoli ad una sempre maggiore efficienza ed efficacia rispetto ai vecchi e nuovi bisogni espressi dai disabili e dalle loro famiglie. L’attività di innovazione della governarce, la ricerca di standard di qualità dei servizi sempre più elevati ed adeguati alle nuove esigenze e tesa al miglioramento continuo, unitamente ad un forte investimento nella formazione delle risorse umane, sono i criteri con i quali l’Associazione affronta le impegnative sfide del futuro.

Dall’anno 2000 l’ A.N.F.F.A.S. onlus di Imperia gestisce un Centro Semiresidenziale Socio Riabilitativo convenzionato con l’Asl n.1 imperiese e il distretto del territorio con capienza di 20 persone. La Struttura semiresidenziale, con D.G.R 1638 della Giunta regionale, ai sensi dell’art.12 della l.r. 20/99 del 20.12.13, è in possesso di accreditamento istituzionale e aggiornato ai sensi della L.R 9/17

Dall’anno 2005 l’ A.N.F.F.A.S. onlus di Imperia gestisce una Struttura Residenziale “Casa delle Ginestre”, sita in San Bartolomeo al mare (IM), convenzionata con l’Asl n.1 imperiese e il distretto del territorio, con capienza 12 persone

Dall’anno 2008 l’ A.N.F.F.A.S. onlus di Imperia gestisce una Struttura Residenziale  “Casa di Marco”, sita in Sanremo (IM), convenzionata con l’Asl n.1 imperiese e il distretto del territorio, con capienza 8 persone.

L’ A.N.F.F.A.S. onlus di Imperia ha scelto di creare residenze composte da numeri ristretti per mantenere un contesto familiare.

Il servizio di C.A.A. C.M.I, metodologia operativa, ideata dalla psicologa Dott.ssa M. Luisa Gava, restituisce al soggetto la centralità nel processo comunicativo, conferendogli una parte attiva riconosciuta ed un effettivo potere comunicativo, è iniziata nel marzo 2009, grazie alla convenzione stipulata l’01.03.2009, con l’ASL di Imperia, finanziata con delibera del Direttore Generale n.542 del 09.07.2009, si svolge presso la sede di Imperia al piano sottotetto dello stabile di via Artallo 151 dove è anche presente un laboratorio informatico, o al all’interno dei contesti scolastici, o al domicilio.

Il laboratorio informatico è dotato di cinque postazioni di computer, un eyegaze system con puntatore oculare, mouse e tastiere facilitanti, programmi speciali, lavagne interfacciali ed ausili facilitanti la letto scrittura per migliorare gli aspetti comunicativi; inoltre si è predisposto un ambiente con materiale psicomotorio per poter lavorare sia con i soggetti maggiormente compromessi sul piano cognitivo, sia con bambini piccoli, in cui il lavoro corporeo complementa il percorso di C.A.A – C.M.I.

Dal 2009  l’ A.N.F.F.A.S. onlus di Imperia stipula convenzioni con gli Istituti scolastici di secondo grado per fornire educatori formati che svolgano un supporto educativo ai giovani con disabilità.


Dichiarazione ANFFAS ONLUS IMPERIA ex Legge N. 124/17 – Annualità 2017