L’A.N.F.F.A.S. (Associazione Nazionale Famiglie Disabili Intellettivi e Relazionali) è la prima associazione Italiana sorta a tutela dei diritti dei disabili e delle loro famiglie. Fondata nel 1958 come associazione nazionale, nel corso della propria esperienza ha cambiato la propria denominazione in “Associazione di famiglie di disabili intellettivi e relazionali”, mantenendo comunque l’acronimo storico. Organizzata in circa 195 sezioni locali, dal 2002 ha operato per una forma organizzativa più funzionale ed adeguata ai tempi, divenendo una federazione di 180 Associazioni autonome ed indipendenti, legate tra loro da un patto di solidarietà che ne connota le caratteristiche e ne delinea i valori e i principi ispiratori di  riferimento: i diritti di cittadinanza, il sostegno alle famiglie e la solidarietà tra le persone.

La sezione di Imperia è stata fondata nel 1992, da giugno del 2003 è una associazione autonoma denominata ANFFAS onlus Imperia, L’Associazione non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà, attivandosi per la tutela dei diritti civili a favore di persone svantaggiate  e delle loro famiglie, affinché sia loro garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente, nel rispetto della propria dignità.

Fondata in origine da un gruppo di famiglie, l’associazione trae la maggiore ispirazione propria dal valore che la famiglia esprime come primaria forma di società. Lo stare insieme, il considerare tutti quali membri di un’unica entità dove la diversità viene vissuta come una ricchezza e dove tutti sono risorsa che contribuisce al benessere generale, è il principale motivo che sostiene la sua opera quotidiana. La difesa dei diritti dei più deboli e la ricerca della dignità di cui ogni persona ha diritto, sono i motivi per i quali giorno dopo giorno ANFFAS onlus Imperia, attraverso servizi concreti e tangibili, diffonde una cultura di solidarietà, orientata alla costruzione di una “società civile”.

Fermi restando i principi ispiratori ed i valori universali di riferimento, ANFFAS sta modificando le strategie del proprio agire ed i propri modelli di gestione, mirandoli ad una sempre maggiore efficienza ed efficacia rispetto ai vecchi e nuovi bisogni espressi dai disabili e dalle loro famiglie. L’attività di innovazione della governarce, la ricerca di standard di qualità dei servizi sempre più elevati ed adeguati alle nuove esigenze e tesa al miglioramento continuo, unitamente ad un forte investimento nella formazione delle risorse umane, sono i criteri con i quali l’Associazione affronta le impegnative sfide del futuro.